Sex Hospital – NabikiBLòB! Skip to main content

Sex Hospital

Image and video hosting by TinyPic    VERDE ROSSO BLU NERO GIALLO (fate anche voi il test dei colori!)

 

 

Bene, dopo tre puntate ne so abbastanza per scriverne un post.

E anche per risolvere i problemi di tutte le coppie del mondo eh!

Per esempio se lei si sente un cesso a pedali (ed effettivamente lo è) le consiglierei di fare un servizio fotografico osè.

Se lui mette le corna a lei e lei vuole perdonarlo ma non ci riesce, consiglierei alla coppia di fare un figlio.

Se lui o lei hanno una perversione che mette in crisi l’altro consiglierei a all’altro di assecondare la perversione del partner.

FATTO.

C’è bisogno di una sessuologa armata di vagina di peluche e di un neurologo che sottopone le coppie sempre allo stesso inutile e irrilevante test dei colori?

 

A quanto pare si…

Alessandra Rampolla e il dottor Jack Quantosofigo accolgono tre coppie a settimana nella clinica di Grassi contro Magri.

Non è un caso infatti che tutte le coppie siano composte da una metà paffuta e una metà rachidica…può darsi anche che il dottor Jessen stanco di combattere con tubi pieni di cibo, sia scappato in Jamaica lasciando li il cast…ed ecco che ti arriva l’imprevedibile duo di scienziati del sesso a rivoltare le coppie in crisi come pedalini.

Assolutamente privi della verve di Barbara e Fabrizio, Alessandra e Jack sanno già cosa fare…risolvono tutto in maniera spiccia e con tre soluzioni applicate a dodici casi disperati.

 

KATRYONA

Katryona mi è rimasta impressa. Nella prima puntata lamenta di non aver mai avuto un orgasmo col suo ragazzo.

Alessandra dopo aver tirato fuori il pupazzo vagina e appurato che entrambi indicano l’uretra come il clitoride capisce che i due hanno qualche problema. Ma il dottor Jack dopo averle fatto il test del colore, deduce che Katryona non raggiunge l’orgasmo perché insicura del proprio corpo.

In effetti pora stella, assomiglia a uno scaldabagno e non è per niente a suo agio in camera da letto.

La Rampolla allora la costringe a mettersi in lingerie e a farsi fotografare da un professionista…Katryona in balia dei due dottori accetta storcendo la bocca.

Un mese dopo vediamo i due aver quasi risolto il problema, lei ancora non sa se ha raggiunto l’orgasmo (beh se lo raggiungi lo sai di sicuro fidati!), lui sembra comunque contento…la coppia ha ritrovato la sua armonia.

E’ qui che i dottori commettono il più grande errore di tutti i tempi…mostrare alla coppia le foto secsi di Katryona.

Un fotografo più pippa non potevano trovarlo, tutte foto a colori in cui sono evidenziati rotoli di ciccia, coscioni, doppimenti e brufoli…Katryona scoppia in lacrime con Alessandra che le dice "mannòòòòò non sei brruttaaaaaaa!"

I due tornano a casa con più problemi di prima. 

 

CRAMPI ALLA MANO

Altra coppia grassa contro magro.

Lui lamenta crampi alla mano poichè non riesce ad eccitare la sua lei e passa le ore a cercare il punto g senza successo.

Alessandra consiglia a lei di fare da sola.

 

CASALINGO SUPERPIU’

Altra coppia disperata.

Lui poveretto non riesce a concludere un rapporto, lei dopo aver finito si gira e si addormenta.

Lui fa sesso orale a lei, lei niente.

Lui sta sopra, lei gode e lo molla li senza farlo finire.

Durante l’interrogatorio con il dottor Jack, lei confessa che siccome  si spacca in quattro a pulire casa e lui non alza un dito allora durante il sesso si vendica così, si sdraia, gode e lo lascia a metà.

Alessandra prescrive la terapia: lui per ogni lavoretto in casa che farà avrà diritto a un lavoretto omaggio dalla sua compagna, alla quale VIETA categoricamente di avere orgasmi.

Dopo un mese hanno risolto il problema, addirittura hanno una tabella con i lavori domestici da svolgere durante la settimana, fatalità tutti svolti da lui.

Lei non è proprio contentissima ma la casa non è mai stata così pulita.

 

DOPO IL PARTO NON MI PIACCIO PIU’

Lei non ha più voglia, il parto l’ha devastata.

Lui è disperato.

Dopo il fallito tentativo di far fare un servizio fotografico anche a questa qui, Alessandra le prescrive autoerotismo quotidiano e la trilogia di 50 sfumature di grigio.

Dopo tre mesi lei è di nuovo incinta.

 

 

COME TI RISOLVO LE CORNA

Ultima coppia grasso contro magra.

Lui dieci anni fa è volato a Las Vegas e l’ha cornificata mentre era incinta.

Lei non lo lascia ma non gliela da più…

Il dottor Jack fa il test del colore e fa l’illuminante scoperta che lei è ancora ferita!

Alessandra consiglia terapia di coppia e costringe lei a perdonarlo (lo so che è assurdo, ma in pratica le ha detto DEVI perdonarlo per andare avanti)  dopo tre mesi lei è di nuovo incinta e lui si guarda intorno di nuovo…

 

 

Se vi state chiedendo a che serve il test dei colori sappiate che manco io l’ho capito…

ci si vede in settimana con la classifichetta!

baci a tutti

la vostra

Nabiki

 

 

avatar

Nabiki

Amo le cose che non interessano a nessuno, guardo tanta tv ma con un occhio solo, bevo latte e menta, dormo cinque ore a notte, ho quattro carlini in meno di Marina Ripa di Meana.

14 thoughts to “Sex Hospital”

  1. A me e’ piaciuta l’anorgasmica che dopo il figlio non provava piu’ desiderio per il marito. Ma il dottor Jack la manda a fare un giro sul lago in gommone in una giornata plumbea insieme a un marinaio sessantenne e quando tornano a terra, lei e’ guarita. Adesso prova orgasmi ogni 5 minuti.

    La vendita di gommoni nella zona e’ triplicata 😀

  2. ma che tristezza… son quasi felice di non essere attratta da questi programmi, se li guardassi mi sa che dopo tocca a me il test dei colori: si, per capire perchè sono depressa!

     

  3.  Ma hanno fatto un programma su chi la fa più grossa in basso? Chessò un bel primo piano su quanta ne hai fatta, su che colore..magari la differenza tra quanta ne fa uno magro, e quanta uno grosso..la puzza..insomma..una cosa carina così da mandare in onda nelle ore di pranzo e cena!

  4.  ops…*bagno..non basso..anche se basso ci stava bene cmq..in fondo è nella zona bassa del corpo no? 😉

  5. …la soluzione proposta a Crampi alla mano è strepitosa….

    …ma proporre 50 sfumature di grigio significa che la medicina le ha provate tutte, bisogna affidarsi alla fede 

  6.  Nick vero! caspita me so ricordata de 50 sfumature di gricia e mi dimentico la terapia del gommone!!! 

    MikiMoz io che te lo dico affà…ormai ricevo le letterine di gente che mi dice "guarda questo" "guarda quello" 

    edio No vabbè…tu mi vai a pigliare i grandi classici del trash :*

    Drago Sognatore mi dicono dalla regia che il test dei colori serve per capire se siamo impulsivi o razionali.

    @Angie ancora no, forse faranno un reality sulla cacca, lo condurrà la D’Urso ^_^

    @Half real time lunedì a mezzanotte.

    @ADV anche io ho trovato più che logica la soluzione ai crampi…anche se avrei suggerito un cambio partner, lui era una specie di Albano riccio.

    sappiate tutti che ho la triglio-gia di cinquanta sfumature di grigio su e-book e che quest’estate me le leggerò, magari ci scappa pure un post…

  7. Ho visto solo un pezzetto di questo programma e mi e’ bastato e avanzato..ma cavolo come si fa a far vedere ad una ragazza che non si piace la propria foto in bikini oltretutto fatta da uno che di professione potrebbe fare tutto meno che il fotografo..e dirle come si sente..e’ normale che questa pianga..e poi dirle che e’ bellissima..ma cretini facevate prima a non fargliela proprio vedere…per me e’ un programma proprio stupido..
    bacio

  8. Da questa descrizione secondo me, sex hospital entra tra i programmi piú trash della scena attuale!!!e le soluzioni proposte dai due sembrano veramente l’opposto del buon senso….
  9.  ZAFIRA86 e soprattutto quando lei ha recuperato un po’ d’autostima eh!

    della serie, "ricordati che sei uno scaldabagno e che ti devi piacere così come sei!"

    povera Katryona.

    fradicuneo sulle soluzioni ti quoto, addirittura quelle di sex therapy sono meglio e ho detto tutto!

    sul programma più trash sto monitorando una roba da palma d’oro…non esiste fine al peggio!

     

  10.  Nabiki io 50 sfumature di grigio l’ho letto e sinceramente non solo non   mi ha scandalizzato ma non ha aggiunto nulla a quello che già conoscevo in materia….poi ne parliamo quando lo avrai letto anche tu

  11.  adv, ma io lo leggerò prevenuta, nel senso che ancora lo devo iniziare e già so che lo stroncherò…un po’ come quando guardo certi programmi in tv 😉

I commenti sono stati chiusi.