Sex Therapy – NabikiBLòB! Skip to main content

Sex Therapy

 Parliamone un attimo, visto che è un pò che  tenevo d’occhio sta trasmissione che fanno su CIELO il venerdì notte.

E visto che ormai in tv si risolvono tutti i problemi… eccolo li, il docu-reality sui problemi della coppia che non tromba abbastanza.

O che non sa trombare se preferiamo…

L’antefatto:

Una coppia in crisi.

Lui un fissato con la palestra, sulla cinquantina, con delle orribili basette ed una leggera gobba.

Lei un bel donnino, con gli occhietti a fessura, capelli lunghi e frangettina anch’essa sulla cinquantina.

Lui non la fa sentire donna, lei non lo fa sentire uomo.

Se ne dicono di tutti i colori, lui è stanco, lei si sente un catorcio e i "pucci pucci" non le bastano più.

Lui invece dice di essere stufo di doverla coccolare prima del sesso, lei giustamente ribatte con un "ma chi te l’ha mai chiesto" da antologia del trash…

Ed eccoli che arrivano anche loro, i sessuologi vestiti da becchini…Barbara e Fabrizio sono i dottori del sesso, con loro al tuo fianco che ti consigliano riuscirai a ritrovare la passione anche sull’orlo del divorzio come questi due.

 

Image and video hosting by TinyPic Barbara (durante il talk show)

Image and video hosting by TinyPic Fabrizio (durante il talk show)

 

 

Il tutto ha il sapore di un SOS TATA vm 18, con regole, confronti e intermezzi talk show in cui i due sessuologi parlano apertamente dei problemi della coppia in questione pronunciando anatemi come "menopausa", "vampate","incompatibilità" ed "eiaculazione precoce"

Ma torniamo a noi…

Arrivano i sessuologi e la prima cosa che fanno separano la coppia.

Barbara si porta via la lei, Fabrizio rimane a dormire da lui (eh si!) 

Naturalmente li fanno parlare, partono una sequela di domande tipo "ogni quanto lo fate?" "cosa vorresti lui ti facesse?" "come vorresti lei si comportasse?"

e danno istuzioni per la battaglia tra sessi prevista per il giorno dopo, quando la coppia si confronterà di fronte ad un tabellone delle cose che ad entrambi non vanno bene.

E qui parte la prima discussione, lui scrive che lei "ha atteggiamenti bambineschi" a letto e lei, per smentirlo comincia a piagnucolare con la sessuologa becchina che le fa pat pat sulla schiena.

Lei in compenso scrive "che lo sguardo di lui in quei momenti, va in tutte le direzioni tranne che sulla faccia" mammamia ma che ansia questa qui! 

Lui ribatte con un "se vai sempre a lavarti prima di farlo perdo lo stimolo" che è veramente significativo!

 

Barbara e Fabrizio li lasciano soli, i due si mettono a letto e vengono ripresi (eh già) da una telecamera ad infrarossi.

Naturalmente per questa sera è vietato trombare (è la terapia che lo impone) e mi verrebbe da dire e menomale! 

 

Secondo giorno di terapia, oggi i due possono fare sesso (brrr) e loro sembrano tutt’altro che entusiasti.

Allora Barbara e Fabrizio li cacciano di casa e preparano una specie di orribile caccia al tesoro…ed è qui la fiera della banalità, incenso, cannella, champagne, cioccolata e petali di rose! cioè, io una cosa del genere me l’aspetto da Enzo Miccio mica da due dottori!

Comunque i due poveracci tornano a casa e trovano il percorso…che lui deve guidare lei bendata fino al letto, fermandosi per le varie tappe per poi culminare con il rapporto (ommamma e che ce lo fanno vedere???)

Ok, lo fanno vedere. Per fortuna quando la cosa diventa hot i due si infilano sotto le lenzuola però.

Lei secondo me finge.

Lui è veramente gobbo.

 

Il giorno dopo Barbara e Fabrizio tornano  compiaciuti del loro lavoro e propongono una gita (come in SOS tata!) 

Solo che li portano in un sexy shop…dove loro invece di comprarsi chissachè tornano a casa con l’anello vibrante e un baby doll.

Fabrizio comunque è fissato coi vibratori e i dildos, rimane deluso dall’anello vibrante.

Barbara che sperava in un qualcosa tipo bondage e frustini guarda con aria abbastanza schifata il baby doll. Ma almeno i due sessuologi non giudicano i gusti della coppia (del resto dopo champagne e cioccolata al peperoncino pure loro dimostano di non aver chissà quanta fantasia)

La coppia tromba.

A vederli così sempre usando il missionario (o utilizzando un cammello sotto le lenzuola), lei sembra soddisfatta, lui si crede chissà chi (ma è tutto merito dell’anello).

 

Ed è finalmente finita la terapia ora entra in gioco la presentatrice del talk show che porta il lui della coppia a scuola di sushi.

Ovviamente ci volevano i sessuologi per andare al sexy shop a comprare un baby doll e ci voleva una cena a base di sushi fatta da lui per risolvere una crisi matrimoniale…Pensateci bene prima di sputtanarvi in televisione insomma!

avatar

Nabiki

Amo le cose che non interessano a nessuno, guardo tanta tv ma con un occhio solo, bevo latte e menta, dormo cinque ore a notte, ho quattro carlini in meno di Marina Ripa di Meana.

26 thoughts to “Sex Therapy”

  1.  ahahahaha i sessuologi "vestiti da becchini…", che poi è vero!!! (Io e il tizio sopra abbiamo visto qualche puntata….huahuhauhauhauhauaha vogliamo spenderle due paroline sulla patatina di gomma che LA sessuologa a volte ha prepotentemente "sfoderato come un’arma" per….spiegare come va’ stimolata….???? sai com’è con tutte quelle traverse, vie e incroci, chissà che direzione dovrà prendere un povero figlio de Dio che non capisce come fare….dove andare….)

  2.  ahahahahahah
    e quando vedi queste minchiate ti dici:
    cazzo ma se dovevate prepararvi una trasmissione almeno potevate assumere attori più navigati!!!!

  3.  phoenix ma non solo, diciamo che pure Fabrizio ogni tanto tira fuori il coso di gomma e spiega alle donne come bisogna muoversi!

    appunti veramente l’anno scorso mi divertiva di più, ricordo una puntata con le carte del kamasutra e il finale che i due giravano un filmino porno in palestra…

    Viola concordo, secondo me almeno sta puntata era recitata malissimo ed anche telefonata.

  4.  che poi, quei due squilibrati, nello spiegare "certe cosette" hanno lo stesso trasporto di Marina Massironi quando recita la valletta dei tre Bulgari: "rabbrividiamo brrrrrrrr";  insomma, una parvenza di essere umano capace di provare emozioni, ce la vuoi mettere?

    Invece, (sotto il plaid, spalmati sul divano) siamo NOI poveri telespettatori curiosi (maledetta curiosità!!!) che alla vista di certe castonerie rimaniamo terrorizzati….e con molta nonchalance guardandoci negli occhi: "…sa’ ‘nduma a nanna?"… "eh…’nduma va’!!!" 

    RABBRIVIDIAMO!!!

  5. visto su sky una volta di notte anni fa in una "gita imprevista"…(ehm……)

    ora ogni tanto lo guardo, alternandolo con "La mala educaxxxion" su La7d…comunque è un’antologia della minchiata…di solito li fanno scegliere delle carte, sono delle posizioni del kamasutra, e se scoprono di aver scelto una o più posizioni simili, la devono provare….ma sono sempre coperti dal lenzuolo!!!

    Ora, scusate il francese, ma io a trombare facendo finta di essere il Fantasma Formaggino non ce la faccio…già fatico a stare fermo nel letto…..;P

    sorriso!

     

  6. ho dei dubbi sul fatto che il sushi ravvivi il desiderio:) la morale è solo uno: il sesso raccontato, analizzato, psicoanalizzato, spiato è di una noia indelebile … bello e spiazzante sarebbe stato l’arrivo di fabrizio (s)vestito da lottatore di sumo che schienava il frustrato e probabilmente impotente schwarzy e lo sodomizzava fino a drizzarli la gobba e le basette:) e lei … un anello vibrante può dare soddisfazioni impreviste:)

  7. Sono d’accordo con te. Per fare del buon sesso non bastano un paio di becchini.

     

  8.  @Heaven tanto il venerdì non è (quasi) mai serata 😉

    @Phoenix brrrrr

    @Half il fantasma formaggino hahahaha

    @Chand concordo, il sesso psicoanalizzato è noioso, però ora immagino Fabrizio il sessuologo svestito da lottatore di sumo.

    Nick bentornato!

     

  9. Si’ vabbe’, mo’ e’ la collina! … :p

    di’ che non te va… 😀 

    Io rivedo per la centesima volta Carne tremula, su Iris.

  10.  e anche Iris non lo vedo più 🙁

    a dire il vero, stasera non mi si vede quasi nessun canale nemmeno real time e proprio stasera che è la serata dei sepolti in casa etc…ufffffffffff

  11.  hahahah  Nabiki sei unica!! se sparisci per tornare con le bombe simili fallo più spesso hahahahaha..

    Ho visto qualcosa di simile su sky ma erano inglesi credo.. solite porcate.. oggi si fanno soldi su tutto.

     

     

  12.   Ma per caso hai visto ultima puntata di malattie imbarazzanti??

    Il tipo con pelo arancione, sulla 50ina e orecchino a brillantino che si fa visitare il cuxx ( viene oscurato leggermente ) perchè puzza e teme le perdite??

    Il medico qui sopra lo visita, si fa stringere il dito con il suo sfintere anale e appurato che tutto funziona a meraviglia li consiglia di pulirsi meglio il ..cuxx!! giuro! tutti seri eh!

    Capisco la crisi ma il tizio per guadagnarsi la parcella ( che visto che sono inglesi non sarà manco alta ) ci ha rimesso davvero la faccia!

  13.  hahahahah Wonder malattie imbarazzanti è uno dei miei programmi preferiti ma da ieri sera non vedo real time porca miseria! 

    cmq è un programma assurdo e ti fa venire paranoie!

    a proposito di paranoie! qualcuno ieri sera ha visto sepolti in casa? 

    solo curiosità di sapere la storia di ieri 😉

  14. In certi momenti non ti é venuta voglia di cambiare canale solo per la vergogna… a me a volte succede, mi vergogno al posto delle persone e sento quello che loro evidentemente non sentono jejejeje

  15.  sinceramente non mi viene voglia di cambiare canale quando guardo ste porcherie in tv…è un pò lo stesso motivo per cui ascoltavo Masini da adolescente, mi sento meglio a sapere che c’è sempre qualcuno che sta messo peggio di me al mondo! ^_^

  16. Mi e’ capitato anche a me di vedere sta trasmissione..che ridere…fanno delle cose stupide…non ci vuole tanto a risolversele fra di loro evitando la figuraccia…

  17.  noooo non l’ho visto, ho visto me lo perdo sempreeeeee.. ancora vedo una puntata,, quindi la fanno di lunedì?? bene starò più attenta lunedì prossimo..

  18.  Zafira infatti! specie se poi si risolve tutto con la cena di sushi e un baby doll!

    wonder lunedì sera alle 23.00 mi pare, su realtime.

I commenti sono stati chiusi.